Torna l’appuntamento annuale organizzato da Radio Bruno in Piazza Sordello a Mantova, il 30 giugno. Tra gli ospiti Luca Carboni.

Nel cuore del cento storico della città virgiliana, circondati dal Duomo, dal Palazzo Bianchi, Palazzo Acerbi, dalla Torre della Gabbia e da Palazzo Castiglioni, prenderà infatti vita una grande serata musicale ad ingresso gratuito che vedrà come protagonisti Malika Ayane, descritta così dal grande Paolo Conte “Il colore di questa voce è un arancione scuro che sa di spezia amara e rara”, voce pronta a regalare al pubblico anche le canzoni del suo ultimo disco “Ricreazione”, nonché i grandi successi di un repertorio oramai affermatosi nella storia della musica italiana.

In Piazza Sordello è prevista inoltre l’esibizione di Nesli, la promessa mantenuta del rap italiano, che anche nel suo recente successo “Un bacio a te” ha dimostrato soprattutto grazie ad un indubbia vena romantica, di essere il fratello minore di Fabri Fibra solo per ragioni anagrafiche e non certo artistiche.

Affianco alle nuove leve della canzone italiana, il 30 giugno non mancheranno alcuni autentici big come gli Stadio, Luca Carboni, i Rio, Paolo Belli, musicisti affermati che faranno sicuramente cantare a squarciagola un pubblico magari un pò più maturo, quello affezionato al vinile degli anni ottanta e novanta, mondo a cui appartiene un altro fratello dal cognome celebre, ovvero Marco Ligabue il quale, dopo aver di recente lasciato proprio i Rio, si esibirà nei brani del suo ultimo album e sicuramente con il suo primo singolo “Ogni piccola pazzia”.


Nella piazza virgiliana sarà molto atteso dalle suoi giovani fans anche il protagonista della fortunata trasmissione Rai “The Voice of Italy”, ovvero Timothy Cavicchini, il ventiseienne idolo delle teenagers ed interprete del fortunatissimo brano rock “A fuoco”, di cui è autore fra gli altri anche Piero Pelù.

La conduzione di questo attesissimo concerto organizzato da Radio Bruno è stata affidata al coinvolgente Enzo Ferrari e alla bellissima Melita Toniolo, per uno dei concerti sicuramente più attesi dell’estate emiliana.

Il sito di Radio Bruno Estate: http://estate.radiobruno.it/homepage