Il nuovo album di Luca Carboni, ormai conosciuto come #carboninuovoalbum dopo che Luca stesso ha lanciato l’hashtag su twitter, è ormai finito. Dal tweet di oggi abbiamo appreso che si sta lavorando alla grafica e alle immagini della cover dell’album. Sebbene sia ancora tutto segretissimo, almeno sono noti i musicisti “a cinque stelle” che hanno dato vita al nuovo album.

Vediamoli insieme.


VINNIE COLAIUTA – BATTERIA
C’è bisogno di presentazioni per lui?! Nella sua carriera ha suonato di tutto: dal jazz alla fusion, dal pop al rock. Sicuramente uno dei più grandi batteristi al mondo. Ecco solo alcuni nomi degli artisti con cui ha suonato: Frank Zappa, Sting, Chick Corea, Herbie Hancock, Leonard Cohen, John Patitucci, Christina Aguilera, Anastasia, Michael Bublè, Joe Satriani… e gli italiani Eros Ramazzotti, Laura Pausini, Pino Daniele, Adriano Celentano, Vasco Rossi e molti altri ancora.

TIM LEFEBVRE – BASSO
Bassista prettamente jazz, ha suonato, tra i tanti, con Bill Evans, Jamie Cullum.

GARY NOVAK – BATTERIA
Americano, anche lui ha spaziato tra vari generi musicali.. suonando jazz fusion con Chick Corea, Lee Ritenour per passare poi a Ozzie Osbourne, George Benson, Robben Ford, Allan Holdsworth, Alanis Morisette ed Eros Ramazzotti.

ALESSANDRO ALESSANDRONI Jr – PIANOFORTE E TASTIERE
Figlio del grande Alessandro Alessandroni (compositore, direttore d’orchestra e arrangiatore.. conosciuto anche per aver prestato il suo fischio a “Per un pugno di dollari” di Ennio Morricone), apprezzato pianista jazz, ha collaborato con grandi nomi del jazz mondiale. Ha suonato anche in alcuni brani di Lorenzo Jovanotti.

MICHAEL LANDAU – CHITARRE
Chitarrista turnista, ha suonato con grandi nomi della musica pop internazionale e non solo. Sicuramente noi italiani lo conosciamo per il suo indimenticabile solo di chitarra sul brano “Gli angeli” di Vasco Rossi. Oltre al Blasco, Michael ha suonato con Laura Pausini, Tiziano Ferro, Eros Ramazzotti, Seal, James Taylor e addirittura con i Pink Floyd.

REGGIE HAMILTON – BASSO
Reggie è un musicista versatilissimo. Le sue performance variano dalla musica classica al jazz, country & western al blues, hip hop al bluegrass. Recentemente ha lavorato con Eros Ramazzotti e Tiziano Ferro, ma anche Aretha Franklin, Mariah Carey e Michael Bolton.

CHRISTIAN RIGANO – TASTIERE
…detto “Noochie”, grande tastierista di Elisa, Tiziano Ferro e Jovanotti, arrangiatore di Giusi Ferreri…
Nato a Gorizia l’11 aprile 1975, è figlio d’arte: suo padre Ricky, suonava il basso e cantava col grande Bruno Martino.
Suona il pianoforte e tutti gli stumenti acustici con notevole perizia, ma è considerato un autentico fuoriclasse delle tastiere e dei synth digitali: ha curato lui tutte le programmazioni nel primo tour di Elisa, quello per l’album di debutto “Pipes & flowers” del 1997. Il grande talento di Christian ha allargato i suoi orizzonti nel panorama del pop italiano: oggi suona e collabora anche con Tiziano Ferro (ha registrato 4 canzoni dell’album 111 e suonato in tour per oltre 60 date) e con Jovanotti.

MARCO TAMBURINI – TROMBA
Marco Tamburini nasce nel 1959. Dopo aver studiato all’Istituto Musicale A. Corelli di Cesena con Elio Comandini, si diploma in tromba nel 1979 al Conservatorio G.B. Martini di Bologna e inizia la propria attività professionale in ambito jazzistico nel 1984. Collabora e registra con Billy Hart, Ray Drummond, George Cables, Gary Bartz, Cameron Brown, Rachel Gould, Gianni Basso, Franco Ambrosetti, Maurizio Caldura, Pietro Tonolo, Giovanni Tommaso, Christian Escoudè, Paolo Fresu, Franco Cerri, Enrico Rava, Gianluigi Trovesi, Dado Moroni, Giorgio Gaslini, Slide Hampton, Eddie Henderson, Curtis Fuller, Sal Nistico, Steve Coleman, Ray Mantilla, Joe Lovano, Steve Lacy, Louis Heyes, Ben Sidran, la Natalie Cole Big Band e la Mingus Big Band. Ha lavorato e collabora tutt’oggi, in veste d’arrangiatore e trombettista, con molti cantanti pop, dal vivo e in studio, fra i quali Lorenzo Jovanotti, Laura Pausini, Fabio Concato, Vinicio Capossela, Raf.

LUCA SCARPA – TASTIERE
Nasce a Torino il 19 settembre 1972.
Comincia a studiare pianoforte all’età di 10 anni. Si diploma in teoria e solfeggio a 14 anni presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino dove continua gli studi di clarinetto e pianoforte.
Frequenta contemporaneamente corsi di armonia, informatica musicale e orchestrazione con insegnanti privati e presso la Scuola Alto Perfezionamento di Saluzzo, approfondendo l’uso di computer e tastiere nei diversi stili musicali.
Nel 1994 affronta la prima esperienza live, come pianista e tastierista, nel tour di Ornella Vanoni. Subito dopo partecipa al tour mondiale di Eros Ramazzotti, con il quale tuttora collabora, registrando nell’arco degli anni un dvd live e un cd live. Nel 1997 arrangia il brano “Terra promessa” contenuto nell’album Eros. Continua le sue collaborazioni, non solo live ma anche televisive e discografiche, con altri artisti del panorama pop: Jovanotti, Renato Zero, Patty Pravo, Fabio Concato, Gianni Morandi, Alex Britti, Gianluca Grignani, Roberto Vecchioni e Fiorella Mannoia.
Alterna la sua attività di musicista live a quella di compositore e produttore discografico. Si dedica inoltre alla realizzazione di musica per bambini collaborando con lo staff del “Coro dell’Antoniano” e svolge attività legate alla musicoterapia.

MICHELE CANOVA – ARRANGIAMENTI
Sicuramente molti di voi lo hanno già sentito nominare… e ci sono dei buoni motivi! Michele Canova Iorfida è un produttore discografico, arrangiatore, compositore e ingegnere italiano.
Tra gli artisti di maggior rilievo tra le sue produzioni risaltano Tiziano Ferro, di cui ha prodotto l’intera discografia, Jovanotti, Eros Ramazzotti, Fabri Fibra, Giorgia, Biagio Antonacci, Giusy Ferreri, Adriano Celentano, Max Pezzali, Gianni Morandi,Loredana Errore, Baby K, Alessandra Amoroso e Marco Mengoni.
È autore di brani per Fabri Fibra e Jovanotti. Alterna le sue produzioni tra i suoi studi di Milano e Los Angeles.

VINCENZO PASTANO – CHITARRE
Bè, inutile che vi scriva chi è Vincenzo! Dal 2001 è noto soprattutto come chitarrista/produttore artistico/compositore (Liquido Records & Produzioni), realizza numerosi progetti personali (Vince, Pulp Dogs, Past The Mark, Araliya, GOS) e collabora con moltissimi artisti italiani ed internazionali; la giapponese Hiroko Kouda, George Mann, Riccardo Sinigallia, Guido Elmi, Stef Burns, Ignazio Orlando (CCCP), l’ingeniere del suono Marc Urselli (vincitore di due Grammy Awards), Roberto Terzani (Litfiba), Beppe D’Onghia, Lucio Dalla, Pino Daniele, Roy Paci, Eugenio Bennato, Eugenio Finardi, Tiziano Ferro, Zibba, Nicola Venieri, Adrienne Arno, Cesare Cremonini, Federico Poggipollini, Barbara Cola, la scrittrice/cantautrice Grazia Verasani fino ad arrivare a Luca Carboni, sono solo alcuni degli artisti con cui ha suonato e suona tuttora.

Non è un musicista, ma avrà una parte fondamentale nel nuovo cd in quanto fotografo: DANIELE BARRACO.
Daniele Barraco è specializzato in ritratti, musica e fotografia di celebrità. E ‘cresciuto come musicista itinerante in Europa come batterista con la sua band da diciassette anni. Si considera un classicista moderno. Lui è appassionato di persone, i loro volti e le loro storie. Si avvicina a soggetti con una forte chiarezza visiva e un senso classico della composizione. Ha ritratto, tra i tanti, Francesco De Gregori, Iggy Pop, Christopher Walken, Eugenio Finardi, Filippo Nigro, John Malkovich e molti altri.