I Velvet cantano Luca Carboni: ascolta “Le case d’inverno”

I Velvet cantano Le Case D'Inverno di Luca Carboni

Come avevamo anticipato il mese scorso.. e come aveva anticipato Luca Carboni su Twitter, i Velvet hanno realizzato una cover del brano “LE CASE D’INVERNO” di Luca Carboni (contenuto nell’album Persone Silenziose, n.d.r.). Il brano sarà contenuto nel nuovo EP della band.

Bello ascoltare, sul finale, la voce originale del brano di Luca.

Si intitola “La razionalità” il nuovo progetto targato Velvet, atteso per il prossimo 23 aprile. Composto da 5 brani e anticipato dall’omonimo singolo (in rotazione radiofonica dallo scorso 9 aprile), l’EP segna il ritorno sulla scena musicale della formazione romana a più di due anni dal best of battezzato “Le cose cambiano”.

Tra le tracce di “La razionalità” c’è anche una cover di Luca Carboni “Le case d’inverno”, tratta da “Persone silenziose”, quinto disco dell’artista bolognese, pubblicato nel novembre 1989: “E’ una bellissima canzone di Carboni che abbiamo deciso di riprendere per riproporre al pubblico. La abbiamo rielaborata come fosse un demo, tentando di svilupparla al massimo. Ovviamente abbiamo avuto l’ok dell’artista che, anzi, si è dimostrato subito entusiasta”.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SU ROCKOL (dove è possibile ascoltare in anteprima tutto l’EP)

 

[soundcloud url=”http://api.soundcloud.com/tracks/87699114″ params=”” width=” 100%” height=”166″ iframe=”true” /]

Ascolta la canzone originale di Luca Carboni

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Tags from the story
,

2 Comments

  • Mi piace. E’ difficile cimentarsi con le cover perché tutti hanno in testa l’originale. Io, da carboniano DOC ero un po’ titubante quando ho letto la notizia. Bè, oggi posso dire che hanno fatto un ottimo lavoro! Hanno fatto loro la canzone, rispettando comunque l’originale di Luca. Hanno trasformato una sua canzone portando le loro atmosfere e i loro suoni. La chicca della voce di Luca originale è la ciliegina sulla torta! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto