Fisico & Politico: il tour da ascoltare, vedere, vivere

Luca Carboni a Civitanova Marche

Luca Carboni a Civitanova Marche

Fisico & Politico è il tour di Luca Carboni che tutti dovrebbero “vivere”. So che detto da me, fan di vecchia data, webmaster di un sito a lui dedicato, la cosa potrebbe sembrare di parte. Ma non è così. Ieri sera sono stato con immenso piacere nella tappa marchigiana del tour, Civitanova Marche. E’ stata una preziosa occasione per rivedere Luca e tutto lo staff a pochi chilometri da casa mia. Già, perché prima i chilometri non contavano molto, ma ora con lavoro e famiglia, bisogna sempre rimandare, rimandare, e a volta rinunciare.

Non vorrei tanto soffermarmi sul mio incontro con Luca perché potrei scrivere per ore, ma sul tour che sta portando in giro per l’Italia. Quella di ieri è stata la giusta serata per godere “a pieno” il concerto. E credetemi, sono anni che non mi succedeva! Infatti… gli ultimi concerti che ho fatto sono sempre stato preso dal fotografare, condividere, correre su e giù per il teatro. Ieri no. Sono stato aiutato dalla conformazione del teatro che non permetteva di stare “sotto al palco” e dal fatto di non avere con me uno zoom decente per fotografare da lontano. Con queste premesse mi sono detto “ok, faccio qualche foto di rito.. poi mi godo il concerto”.. e così ho fatto. Ho avuto la fortuna di poter sedere in posti con varie visuali ma alla fine mi sono fermato davanti al mixer di Massimiliano Salin e da lì me lo son goduto.

FISICO & POLITICO: LE LUCI
Fisico & Politico Tour
ha, a mio avviso, l’impianto e il disegno luci più bello degli ultimi tour di Luca. Su alcuni brani sembrava di essere ad un concerto dei Pink Floyd. Veramente belle. Molto fa lo schermo led con le immagini proiettate.. non il solito schermo con videoproiettore. Le immagini, animazioni, i video, accompagnano senza distrarre, completano ciò che Luca e la band eseguono.

FISICO & POLITICO: LA SCALETTA
Fisico & Politico Tour
ha soprattutto una splendida scaletta. Una di quelle scalette che non ti fa dire “… però poteva fare questa…”. Ti lascia soddisfatto e lascia soddisfatto sia il fan di vecchia data che quello dell’ultima ora. So che le scalette variano leggermente da data a data.. ma in sostanza le canzoni sono quelle. Ed è stato bello, a fine concerto, parlare con persone che non amano particolarmente Luca, e sentirsi dire “erano anni che non assistevo ad un concerto così”.. o “anche se non conoscevo tutte le canzoni mi è piaciuto dall’inizio alla fine”. L’ordine di esecuzione è ben concepito, dato che si alternano bene brani sostenuti e ballabili a brani intensi ed emozionanti.

FISICO & POLITICO: IL SOUND
Quello che ho ascoltato ieri a Civitanova, ma che avevo già notato al concertone del 20 dicembre a Bologna, è un concerto maturo anche nel sound e negli arrangiamenti. Il suono, perfettamente curato da Massimiliano Salin, arrivava tutto. Ogni strumento si percepiva alla perfezione. Belli i “rinforzi” elettronici su alcuni brani, parti di synth, bassi, synth drum. Batteria corposa, chitarre impeccabili, bassi che ti fanno vibrare l’anima. La band sembra aver recuperato il sorriso un po’ smarrito negli ultimi anni.

I complimenti vanno a chi ha sapientemente curato questo tour sapendo riportare la magia del mega concerto di Bologna anche in un tour teatrale su palchi che sono di dimensioni ridottissime.

Ho trovato Luca in ottima forma, nonostante un po’ stanco per via del viaggio. Molta voglia di parlare, interagire, molta voglia di suonare, cantare ma al tempo stesso di tornare a concentrarsi su nuovi lavori. E’ un buon periodo per Luca. Lo testimonia questo tour, le sue partecipazioni ad eventi, show e soprattutto il fatto che molti scelgono le sue canzoni, da cantare, ricantare, o da fare in duetto. Di una cosa sono certo: dobbiamo aspettarci belle cose da Luca.

Io, come ho detto a Luca, non vedo l’ora di ascoltare le nuove canzoni, ma sono sincero, vorrei che quante più persone possano vedere questo tour. Confido quindi nella parte estiva.

NON PERDERE IL FISICO & POLITICO TOUR.

In QUESTA PAGINA troverete alcune foto scattate durante il concerto. La qualità non è il massimo. Troverete foto del soundcheck, backstage e qualche foto del concerto vero e proprio.

Tags from the story
, ,

3 Comments

  • Immagino….è sempre bellissimo quando riesci a vivere a pieno un concerto,condivido al 100%.Io purtroppo ho dovuto rinunciare al concerto di Bologna,e non ho avuto ancora il piacere di vederne uno di questo tour.Adesso vivo in Liguria e dipenderà da Luca se riuscirò a vivere anch’io questo tour.Saluti
    Mimmo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto