4 marzo: Lucio Dalla, il concertone tributo degli amici in Piazza Maggiore, i grandi della musica ricordano un grande artista.

Grande omaggio a Lucio, nel giorno di quello che sarebbe stato il 70simo compleanno dell’artista, a un anno dal suo funerale.

C’erano tutti i suoi più grandi amici, o quasi. Nella sua via D’Azeglio risuonano le note dei suoi brani, e sembra sia perfettamente normale, lacolonna sonora della quotidianità bolognese. Chi era a Bologna ieri racconta di sensazioni “da brivido” nel camminare e ascoltare le sue canzoni ovunque. Lo aspettavamo in molto questo concerto/tributo, lo si doveva ad un grande come Lucio Dalla. Ed eccoci oggi, a luci spente, a ripensare.. e a riflettere.. che forse quello di ieri è stato uno spettacolo per la TV. E Basta. Con i suoi improrogabili impegni con gli spot, con i suoi tempi, con le sue lacune. Ma Lucio alla fine può esserne contento. Bologna si è mobilitata per ricordarlo. Ed è questo ciò che conta.

Luca Carboni sale due volte sul palco (tre con il medley finale con tutti gli artisti).

La prima lo fa con Ron, Samuele Bersani, Angela Baraldi e Stefano Ligi (tutti talenti scoperti da Lucio). Insieme propongono la canzone la cui musica fu scritta dallo stesso Ron per Lucio: “COSA SARA’“.

La seconda, poco prima della mezzanotte, è da solo, con l’orchestra e la band interpretando “QUALE ALLEGRIA“, brano di cui ha realizzato la cover nell’album “Musiche Ribelli” del 2009.

In piazza molte persone silenziose, vuoi per la presenza di Luca, vuoi per omaggiare Lucio che, senza il quale, ricordiamo, oggi non ci sarebbe Luca! E come lui tanti altri. E forse è proprio questo che ci ha fatto arricciare un pò il naso: secondo noi si è dato tanto spazio ai “big” del momento, o al “nome”, ricordando poco chi erano i veri GRANDI amici di Lucio. A cominciare da Luca stesso, Gli Stadio, Samuele Bersani etc.

A nostro parere mancavano anche dei grandi musicisti che con Lucio hanno diviso molte avventure e che non sono stati nemmeno invitati. Vedi Massimo Sutera, Aldo Fedele e il nostro Mauro Patelli.

Di seguito alcune foto della giornata. Ringrazio Chiara Cenname e Margaret Renzi per avercele inviate. Per le altre foto diritti Lapresse e Corriere Bologna.

Chi avesse perso il concerto di ieri sera può rivederlo sul sito RAI cliccando QUI

Per comodità, vi segnaliamo gli interventi di Luca:

  • 1:19:45 – COSA SARA’
  • 2:20:18 – QUALE ALLEGRIA